Mercoledì 24 Luglio 2024

Il nuovo razzo europeo Ariane 6 è pronto al lancio

Previsto domani a Kourou, ridà all'Europa l'accesso allo spazio

Il nuovo razzo europeo Ariane 6 è pronto al lancio

Il nuovo razzo europeo Ariane 6 è pronto al lancio

Il più potente razzo che l'Europa abbia mai costruito, l'Ariane 6, è pronto sulla rampa nella base europea di Kourou (Guyana Francese) per affrontare il suo primo volo. Al momento tutto procede secondo i programmi e il lancio è previsto alle 20.00 italiane del 9 luglio. Resta comunque, come in ogni lancio, l'incognita del meteo. L'attesa è grande, in questa base di lancio che in pochi anni ha modificato la sua organizzazione, perché il nuovo razzo dell'Agenzia Spaziale Europea è già diventato il simbolo di una via d'accesso indipendente allo spazio. Da circa un anno infatti l'Europa non aveva più nessun lanciatore al suo attivo. Il più grande della sua flotta, l'Ariane 5, è andato in pensione dopo una lunga carriera e il più piccolo, Vega, è stato sostituito dal Vega C, costretto però a uno stop nel 2023 dopo il fallimento del suo secondo lancio, mentre nel 2022 la rottura delle relazioni fra l'Esa e l'agenzia spaziale russa Roscosmos in seguito alla guerra in Ucraina ha segnato la fine dei lanci della navetta russa Soyuz dalla base di Kourou, Si è creata così una situazione che ha costretto l'Europa a lanciare le sue missioni grazie a passaggi da aziende privare, come SpaceX.