Martedì 23 Luglio 2024

Il cardinale Ruini è ricoverato in terapia intensiva

Il malore ieri pomeriggio. Il porporato, 93 anni, è al Gemelli

Il cardinale Ruini è ricoverato in terapia intensiva

Il cardinale Ruini è ricoverato in terapia intensiva

Il cardinale Camillo Ruini è ricoverato in terapia intensiva al Policlinico Gemelli di Roma. Si è sentito male nel tardo pomeriggio di ieri, probabilmente a causa di un infarto, e ora è in rianimazione all'ospedale romano dove ieri sera era stato trasportato d'urgenza. Lo riferiscono fonti del Vicariato. Ruini ha compiuto 93 anni lo scorso 19 febbraio. Nei giorni scorsi aveva rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera rivelando dei retroscena nei rapporti tra la Chiesa italiana e la politica, dal momento che per decenni ha rivestito ruoli chiave, sia nel Vicariato che nella Cei. L'ultima volta che ha avuto seri problemi di salute, almeno secondo le notizie ufficiali, fu nel 2015 quando fu ricoverato all'istituto di ricerca Neuromed di Pozzilli (Isernia) per accertamenti. Da quanto si apprende oggi è circolato un messaggio nel quale il vescovo Guerino di Tora invitava a pregare per la sua salute.