Domenica 21 Luglio 2024

Hamas, 200 medici e infermieri uccisi a Gaza dal 7 ottobre

Le autorità della Striscia di Gaza affermano che almeno 200 operatori sanitari sono stati uccisi dai bombardamenti israeliani. 25 ospedali e 52 centri medici sono stati messi fuori uso, 55 ambulanze colpite.

Hamas, 200 medici e infermieri uccisi a Gaza dal 7 ottobre

Hamas, 200 medici e infermieri uccisi a Gaza dal 7 ottobre

Almeno 200 operatori sanitari sono stati uccisi nella Striscia di Gaza dal 7 ottobre. Lo affermano le autorità dell'enclave palestinese, secondo quanto riportato da Al Jazeera e rilanciato dalla Tass. Il bilancio delle vittime comprende medici, infermieri e paramedici. Un totale di 25 ospedali e 52 centri medici sono stati messi fuori uso dai pesanti bombardamenti israeliani sull'enclave, hanno detto ancora le autorità di Hamas, aggiungendo che un totale di 55 ambulanze sono state colpite dal fuoco israeliano.