Lunedì 22 Luglio 2024

Gas in forte rialzo +6,35%, si guarda agli scioperi

A 36,7 euro

Ancora una seduta in forte rialzo per il gas naturale che in Europa ha visto il prezzo dei futures di riferimento guadagnare fino al 9,8% e chiudere in rialzo del 6,35% a 36,7 euro. In Australia continuano gli scioperi e la Norvegia fatica a tornare a regime alimentando la paura su un insufficiente approvvigionamento che evidenzia la dipendenza dai flussi globali del carburante. Martedì la Fair Work Commission australiana esaminerà i casi della Chevron e se non ci sarà un accordo gli scioperi si intensificheranno. "L'impatto potenziale degli scioperi è probabilmente l'unico elemento rialzista nel mercato a breve termine" sottolineano gli analisti.