Domenica 21 Luglio 2024

Frecce Tricolori sorvolano Roma e concludono la sfilata ai Fori

Anche esibizioni con elicotteri e paracadutisti

Frecce Tricolori sorvolano Roma e concludono la sfilata ai Fori

Frecce Tricolori sorvolano Roma e concludono la sfilata ai Fori

Le Frecce tricolori hanno sorvolato i Fori Imperiali, come da tradizione, chiudendo le celebrazioni del 78esimo anniversario della nascita della Repubblica italiana. Ad alzare lo sguardo al cielo sono state migliaia di persone che nonostante la pioggia sono giunte in via dei Fori Imperiali per assistere alle celebrazioni del 2 giugno. Nei cieli di Roma, oltre a velivoli, elicotteri e paracadutisti che l'hanno preceduta, si è quindi esibita la pattuglia acrobatica nazionale, la più numerosa al mondo: dieci aerei, di cui nove in formazione e uno solista. Alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, della premier Giorgia Meloni e della maggioranza dei ministri in carica, hanno sfilato alla parata: il personale militare e civile - tra cui 300 sindaci - corpi armati e non armati, bandiere e stendardi, bande e fanfare militari. Claudio Baglioni ha interpretato l'inno nazionale accompagnato dalla banda interforze che quest'anno compie 172 anni