Martedì 23 Luglio 2024

'Firma falsa per avere gli atti del caso Visibilia', un indagato

Legale accusato di falso e sostituzione di persona

'Firma falsa per avere gli atti del caso Visibilia', un indagato

'Firma falsa per avere gli atti del caso Visibilia', un indagato

La Guardia di Finanza, su delega della Procura di Milano, ieri, 8 settembre, ha svolto una perquisizione nello studio milanese di un avvocato indagato per falso e sostituzione di persona per il tentativo, illegale, di acquisire copia delle carte agli atti del fascicolo sul gruppo Visibilia, in cui Daniela Santanchè, è tra gli indagati. Sono gli sviluppi di una indagine, riportata oggi su Il Giornale, in cui la ministra del Turismo è parte offesa, in quanto a sua insaputa, a luglio, il legale avrebbe cercato, falsificando la sua firma, di impossessarsi di atti che attestavano l'esistenza, allora ancora non ufficiale, dell'inchiesta.