Martedì 23 Luglio 2024

Filorussi, cameraman russo ucciso da bombe Kiev in Donetsk

Gravemente ferito il giornalista che era con lui

Filorussi, cameraman russo ucciso da bombe Kiev in Donetsk

Filorussi, cameraman russo ucciso da bombe Kiev in Donetsk

Un cameraman della televisione russa Ntv, Valery Kozhin, è morto per le ferite riportate in un bombardamento delle forze ucraine a Gorlovka, nella regione di Donetsk. Lo riferisce il sindaco, Ivan Prikhodko. Un giornalista dell'emittente che era con lui, Alexei Ivliev, è rimasto gravemente ferito insieme ad un militare che li accompagnava in questa parte della regione occupata dai russi. Lo scrive l'agenzia Ria Novosti.