Domenica 14 Luglio 2024

Filorussi ammettono ritirata da Robotyne, 'scelta tattica'

'Occupate le alture dominanti vicino al vilaggio'

Filorussi ammettono ritirata da Robotyne, 'scelta tattica'

Filorussi ammettono ritirata da Robotyne, 'scelta tattica'

Il capo dell'amministrazione di occupazione della regione di Zaporizhzhia, Yevgeny Balitsky, ha dichiarato in un'intervista televisiva che le truppe russe si sono ritirate dal villaggio di Robotyne e che questa è stata una mossa tattica. Lo riporta Meduza. "L'esercito russo si è ritirato, tatticamente, da questo insediamento perché rimanere su una superficie nuda, quando non c'è la possibilità di trincerarsi" ha detto Balitsky, "non sembra davvero un'opzione praticabile. Ecco perché l'esercito russo si è ritirato sulle colline". Secondo Balitsky, le truppe russe hanno occupato le alture dominanti vicino a Robotyne.