Lunedì 15 Luglio 2024

Fiducia incondizionata al Direttore Greco da parte del Cda del Museo Egizio

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Museo delle Antichità Egizie di Torino esprime unanimità e assoluta convinzione nell'apprezzamento per l'eccellente lavoro svolto dal Direttore Christian Greco dal 2014. Grazie al suo operato, il museo è diventato un'eccellenza mondiale.

Fiducia incondizionata al Direttore Greco da parte del Cda del Museo Egizio

Fiducia incondizionata al Direttore Greco da parte del Cda del Museo Egizio

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Museo delle Antichità Egizie di Torino, presieduto da Evelina Christillin, esprime "all'unanimità, con assoluta convinzione, l'apprezzamento per l'eccellente lavoro svolto, ormai dal 2014, dal proprio Direttore Christian Greco". "Grazie al suo operato - afferma in una nota - il nostro Museo è diventato un'eccellenza mondiale, con due importanti operazioni di trasformazione strutturale, oltre 90 collaborazioni con i maggiori atenei e istituzioni museali al mondo, attività di formazione e ricerca ai massimi livelli, sostenibilità ambientale e finanziaria, oltre a politiche di inclusione e importanti ricadute economiche per l'area cittadina e non solo. Ricordando che, in base all'articolo 9 del nostro Statuto, la nomina e revoca del Direttore spetta esclusivamente al Consiglio di Amministrazione, rinnoviamo a Christian Greco la nostra totale fiducia e il più sentito ringraziamento per il suo straordinario lavoro". Nel Consiglio siedono Antonio Mario Ferrero, Enrico Eraldo Bertacchini, Domenico Siniscalco e Marco Giovannini.