Mercoledì 24 Luglio 2024

Femminicidio a Roma, l'ex compagno si costituisce

Si è presentato in una caserma dei carabinieri

Femminicidio a Roma, l'ex compagno si costituisce

Femminicidio a Roma, l'ex compagno si costituisce

Si è costituito poco fa in una caserma dei carabinieri l'uomo che avrebbe sparato alla donna in strada a Roma. Si tratterebbe dell'ex compagno. Ad uccidere la fisioterapista di 40 anni in zona Portuense poco dopo le 14 sarebbe stato un colpo di un fucile a canne mozze partito da un'auto. Le indagini sono affidate al pool anti violenza coordinato dal procuratore aggiunto Giuseppe Cascini. Verrà disposta l'autopsia.