Martedì 16 Luglio 2024

Ex-premier separatista Karabakh arrestato in Azerbaigian

Ruben Vardanyan, ex capo del governo della autoproclamata Repubblica di Atsakh, è stato fermato dalle forze dell'Azerbaigian mentre cercava di lasciare l'enclave diretto in Armenia. Miliardario che ha rinunciato alla cittadinanza russa nel 2022, era stato capo del governo separatista dal novembre 2020 al febbraio 2021.

Azeri arrestano ex premier separatista Karabakh

Azeri arrestano ex premier separatista Karabakh

Ruben Vardanyan, ex capo del governo della autoproclamata Repubblica di Atsakh, nell'enclave armena del Nagorno-Karabakh, è stato fermato dalle forze dell'Azerbaigian mentre cercava di lasciare l'enclave diretto in Armenia. Lo rendono noto le forze di frontiera di Baku pubblicando sul loro sito una fotografia di Vardanyan in manette tra due ufficiali. Vardanyan, un miliardario che ha rinunciato alla cittadinanza russa nel 2022, è stato capo del governo separatista del Nagorno-Karabakh dal novembre dello scorso anno al febbraio di quest'anno.