Mercoledì 24 Luglio 2024

Croce Rossa, soccorso a Gaza seguendo le urla

La Croce Rossa italiana è impegnata in Palestina per fornire aiuti medici e umanitari. Le ambulanze sono dislocate in punti strategici e si procede ascoltando le urla di aiuto. Chiamate al numero d'emergenza per persone intrappolate dalle macerie.

Croce Rossa, 'a Gaza si soccorre seguendo le urla'

Croce Rossa, 'a Gaza si soccorre seguendo le urla'

Abbiamo dislocato le 5 ambulanze rimanenti a nord di Gaza in punti strategici, poiché abbiamo perso le comunicazioni con la centrale operativa sul territorio, che è stata smantellata. Procediamo ascoltando le grida di aiuto. Riceviamo ancora chiamate al numero d'emergenza da parte di cittadini intrappolati tra le macerie e persone bloccate in casa, ma spesso i nostri team non riescono a raggiungerli. A riferirlo all'inviato ANSA sul posto è Giovanna Bizzarro, rappresentante italiana per la Croce Rossa in Palestina, impegnata all'interno della centrale operativa che coordina gli aiuti medici e umanitari da Ramallah.