Costo della benzina in calo, 1,8 euro al litro al self verde

I prezzi dei carburanti in Italia sono in calo: benzina e gasolio -1 centesimo al litro, Gpl tra 0,725 e 0,745 euro, metano tra 1,437 e 1,558 euro. Prezzi medi praticati alla pompa invariati.

Prezzi della benzina ancora in calo, verde self a 1,8 euro

Prezzi della benzina ancora in calo, verde self a 1,8 euro

Con le quotazioni internazionali dei raffinati in calo, si registrano ulteriori riduzioni sui prezzi raccomandati di benzina e gasolio (Tamoil e Q8: -1 centesimo sui due prodotti). Le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa risultano poco mosse. Secondo l'elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dal Mimit aggiornati al 4 dicembre, il prezzo medio praticato della benzina in modalità self è 1,800 euro al litro (1,801 la rilevazione precedente), con le compagnie tra 1,790 e 1,811 euro al litro (no logo 1,801). Il prezzo medio praticato del gasolio self è 1,776 euro al litro (contro 1,777), con i diversi marchi tra 1,767 e 1,786 euro al litro (no logo 1,774). Sul servito per la benzina il prezzo medio praticato è fermo a 1,946 euro al litro, con gli impianti colorati con prezzi tra 1,878 e 2,004 euro al litro (no logo 1,860). La media del gasolio servito è invariata a 1,920 euro al litro, con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi compresi tra 1,855 e 1,981 euro al litro (no logo 1,831). I prezzi medi praticati del Gpl si collocano tra 0,725 e 0,745 euro al litro (no logo 0,712), mentre quelli del metano auto tra 1,437 e 1,558 euro al litro (no logo 1,454).