Corte Suprema rifiuta stop a esecuzione con azoto in Alabama

Prevista domani, nel 2022 fallì l'iniezione letale

Corte Suprema rifiuta stop a esecuzione con azoto in Alabama
Corte Suprema rifiuta stop a esecuzione con azoto in Alabama

La Corte Suprema americana ha respinto la richiesta di impedire domani all'Alabama di giustiziare per la prima volta in Usa con l'azoto un condannato per omicidio, Kenneth Smith, sopravvissuto a un'iniezione letale fallita nel 2022. I giudici si sono rifiutati di ascoltare la tesi dei suoi legali, secondo cui un secondo tentativo di esecuzione - dopo i trami causati dal fallimento del primo - violerebbe le protezioni dell'ottavo emendamento della Costituzione contro punizioni crudeli e inusuali.