Caso 007 paralleli, Lula silura il numero due dell'intelligence

Cade la testa del direttore aggiunto Moretti

Caso 007 paralleli, Lula silura il numero due dell'intelligence

Caso 007 paralleli, Lula silura il numero due dell'intelligence

Il presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, ha silurato il vicedirettore dell'Agenzia di intelligence brasiliana (Abin), Alessandro Moretti, sulla scia dell'inchiesta su servizi paralleli che avrebbero lavorato a vantaggio politico dell'ex presidente Jair Bolsonaro e dei suoi. Moretti, era direttore dell'Informazione e Innovazione della polizia federale nel governo Bolsonaro e, per questo, era visto con sospetto dai membri del governo Lula.