Mercoledì 24 Luglio 2024

Capo ebreo tedesco, 'Non riconosco la Germania'

Schuester: 'Si consente di propagandare il nostro sterminio'

Il capo degli ebrei tedeschi, 'non riconosco la Germania'

Il capo degli ebrei tedeschi, 'non riconosco la Germania'

Il presidente del Consiglio Centrale degli Ebrei in Germania, Josef Schuster, nel suo discorso alla cerimonia di commemorazione della cosiddetta 'Notte dei cristalli' a Berlino, ha detto che "nelle ultime settimane a volte non riconosco questo Paese" perché, fra l'altro, "è stato permesso di propagandare pubblicamente l'annientamento non solo di Israele ma lo sterminio di tutti gli ebrei. È stato permesso a migliaia di persone provenienti da contesti di immigrazione araba di scendere in piazza, aizzati da fanatici radicali, invocando tutto questo", ha aggiunto.