Lunedì 22 Luglio 2024

Camera boccia modifica del verbale, opposizione urla 'Vergogna'

Richiesta avanzata dal Pd, non passa per 42 voti

Camera boccia modifica del verbale, opposizione urla 'Vergogna'

Camera boccia modifica del verbale, opposizione urla 'Vergogna'

L'Aula della Camera ha bocciato la proposta dell'opposizione di modificare nel processo verbale della seduta di ieri il termine 'disordini' con 'aggressione nei confronti del deputato Donno'. La richiesta era stata avanzata dalla capogruppo Dem Chiara Braga. La proposta non è passata per 42 voti. Dalle opposizioni sono partite urla 'Vergogna!'.