Martedì 23 Luglio 2024

Calderoli emozionato,voto finale sull'Autonomia è pagina storica

Non è vero che spaccherà l'Italia. Ora si apre una fase nuova

Calderoli emozionato,voto finale sull'Autonomia è pagina storica

Calderoli emozionato,voto finale sull'Autonomia è pagina storica

"A dirlo mi tremano le gambe per l'emozione… c'è il via libera definitivo della Camera all'Autonomia differenziata! L'approvazione di oggi è il coronamento di anni e anni di battaglie politiche della Lega, all'interno delle istituzioni e nelle piazze insieme ai militanti, con un voto che scrive una pagina di storia per tutto il Paese". E' l'incipit del messaggio che il ministro delle Autonomie, Roberto Calderoli, posta su Facebook subito dopo l'approvazione della riforma dell'Autonomia. E alle critiche delle opposizioni replica: "Sbaglia chi dice che questo provvedimento spaccherà l'Italia, perché farà l'esatto contrario. L'obiettivo è permettere a tutte le Regioni di correre sempre più veloce, riducendo i divari territoriali e realizzando quell'unità che c'è solo sulla carta". Calderoli che ribadisce di essere "particolarmente orgoglioso" del traguardo raggiunto, ricorda "il mio caro nonno Guido e il suo progetto del Movimento autonomista bergamasco. Nel mio cuore scorre un sangue autonomista fin da prima che io nascessi, è bello pensare di aver coronato anche il suo sogno". Quindi va avanti: "Da questo momento in avanti c'è un iter tracciato e ben definito, che permetterà alle Regioni di valorizzare le proprie eccellenze e garantire servizi sempre migliori ai cittadini, nel segno della responsabilità e della trasparenza" e conclude: "L'orizzonte è davanti a noi e la via da intraprendere è definita, ora non resta che avere il coraggio di percorrerla. Si apre una fase nuova, il Governo sarà al fianco di chi vorrà cogliere questa storica sfida".