Lunedì 22 Luglio 2024

Borsa: l'Asia chiude debole, si guarda a inflazione e crescita

Tokyo (+0,54%), in calo la Cina. Lo yen in flessione sul dollaro

Borsa: l'Asia chiude debole, si guarda a inflazione e crescita

Borsa: l'Asia chiude debole, si guarda a inflazione e crescita

Le Borse asiatiche chiudono deboli con gli investitori che si concentrano sulla crescita economica globale. In vista di una serie di dati sull'inflazione, l'attenzione è rivolta alla debolezza della Cina e alle mosse delle banche centrali. Sotto i riflettori il Giappone con la BoJ pronta ad una ulteriore stretta sui tassi e con la performance negativa dello yen. Positiva Tokyo (+0,54%). Sul fronte valutario lo yen scende a 159,75 sul dollaro e 171 sull'euro. A contrattazioni ancora in corso sono in flessione Hong Kong (-0,7%), Shanghai (-0,6%), Shenzhen (-1,6%) e Seul (-0,7%). Poco mossa Mumbai (+0,07%). Sul fronte macroeconomico in arrivo dalla Germania l'indice Ifo sulla fiducia degli imprenditori. Dagli Stati Uniti l'indice manifatturiero Fed Dallas. Previsti una serie di interventi di esponenti della Fed e della Bce.