Mercoledì 17 Luglio 2024

Biden, 'corro per la Casa Bianca e batterò Trump'

'Il tycoon è un criminale condannato'

Biden, 'corro per la Casa Bianca e batterò Trump'

Biden, 'corro per la Casa Bianca e batterò Trump'

Il dibattito "non è stata la mia migliore performance. Da allora ci sono state molte speculazioni. la mia risposta è: corro" per la presidenza e "vincerò ancora". Lo ha affermato Joe Biden a Madison, in Wisconsin, uno degli Stati chiave per la conquista della Casa Bianca. "Resto in corsa e batterò Donald Trump", ha aggiunto. "Se fossi troppo anziano non avrei creato più di 15 milioni di posti di lavoro. Salveremo la democrazia - ha precisato -. Sono in Wisconsin per un motivo: è perché vinceremo in Wisconsin. E vi dico come faremo: difenderemo le donne e i diritti al voto". Il dibattito "non è stata una delle mie migliori performance e da quel momento ci sono state molte speculazioni su cosa farà Joe. La mia risposta è: corro e vincerò ancora - ha messo in evidenza il presidente -. Sono il candidato perché milioni di americani hanno votato per me. Voglio essere chiaro: resto in corsa per battere Donald Trump". Poi il duro attacco a Trump che ha definito un "criminale condannato" e la sua bugia "maggiore è che non ha nulla a che fare con l'insurrezione del 6 gennaio" a Capitol Hill. Trump ha "l'etica di un gatto randagio", espressione slang che significa un "donnaiolo".