Giovedì 11 Luglio 2024

Bellocchio, spiritosa, vitale e bellissima Anouk

All'ANSA, mi disse ironica, non c'è mica tanto tempo per un film

Bellocchio, spiritosa, vitale e bellissima Anouk

Bellocchio, spiritosa, vitale e bellissima Anouk

Anche per Marco Bellocchio, Anoik Aimee, la grande attrice francese scomparsa oggi, è stata leggenda. "E' stata una delle attrici più belle del mondo, aveva occhi carismatici e una voce profonda. Non doveva fare troppi sforzi sul set aveva una luce che ammaliava" dice all'ANSA il regista che con lei fece un grande film del 1980 Salto nel vuoto con Michel Piccoli, che valse ad entrambi gli attori il premio al festival di Cannes. "Non troppi anni fa ci vedemmo e lei ironica come sempre mi disse: 'Quando lavoriamo di nuovo insieme? Non c'è mica tanto tempo'", racconta ancora Bellocchio.