Barbara Berlusconi, inverosimile piano di ristrutturare San Siro

Troppo pochi 300 milioni, costa più che fare uno stadio nuovo

Barbara Berlusconi, inverosimile piano di ristrutturare San Siro

Barbara Berlusconi, inverosimile piano di ristrutturare San Siro

La proposta di riqualificare San Siro è "un ulteriore modo per non fare nulla". Ne è convinta Barbara Berlusconi che dieci anni fa, quando era ad del Milan, tentò la via dello stadio di proprietà e solleva dubbi sul fatto che ristrutturare lo storico impianto crei meno disagi. "Il progetto mi pare generico e inverosimile. Dagli studi approfonditi che avevamo fatto, costa meno farne uno nuovo" dice in un'intervista all'ANSA, giudicando i 300 milioni stimati "una cifra troppo bassa e non credibile: il Real Madrid spenderà molto più di un miliardo per ristrutturare il Bernabeu, con costi quasi raddoppiati rispetto alle previsioni".