Mercoledì 17 Luglio 2024

Attivisti di Ultima Generazione si incollano in autostrada

In corso intervento reparti mobili della Polizia

Sull'autostrada Torino-Milano sono intervenuti i reparti mobili della polizia, che hanno spostato gli attivisti di Ultima Generazione che questa mattina hanno bloccato l'A4. Alcuni di loro si sono incollati alla strada e non è ancora stato possibile spostarli. "Ho deciso di incollarmi alla strada perché voglio urlare quanto posso la mia determinazione per difendere la vita umana", spiega Angelo. "Le forze che vogliono farci morire stanno operando a un certo livello. Ci dobbiamo organizzare meglio di loro. Ultima Generazione chiede il fondo di riparazione, i soldi li devono dare le multinazionali che hanno causato questo danno. Paghiamo con le nostre tasse, paghiamo per essere uccisi. Il governo ci sta avvelenando. Sono qui per i figli che non avrò mai", conclude l'attivista.