Lunedì 17 Giugno 2024

Arrestato generale russo che criticò la condotta del conflitto

Ivan Popov aveva censurato la carenza di rifornimenti al fronte

Arrestato generale russo che criticò la condotta del conflitto

Arrestato generale russo che criticò la condotta del conflitto

Un generale russo, Ivan Popov, che aveva criticato la conduzione del conflitto in Ucraina, lamentando la carenza di rifornimenti, è stato arrestato con l'accusa di frode. Lo scrive l'agenzia Tass.