Mercoledì 17 Luglio 2024

Anziano morto, il badante ha confessato, fermato

Avrebbe agito per futili motivi

Anziano morto, il badante ha confessato, fermato

Anziano morto, il badante ha confessato, fermato

Ha confessato durante la notte ed è stato sottoposto a fermo con l'accusa di omicidio il badante moldavo 36enne che che assisteva Fernando Monte, l'82enne trovato morto ieri sera nella sua casa a Castrignano dei Greci, nel Salento. Da quanto si apprende l'omicidio sarebbe avvenuto per futili motivi al culmine di uno scatto d'ira. L'anziano sarebbe stato prima colpito con dei pugni e poi alla testa con un oggetto contundente che aveva in mano . L'uomo è stato portato nella casa circondariale di Lecce.