Lunedì 27 Maggio 2024

Alessia Pifferi in aula, 'Non ho ammazzato mia figlia'

'Non è stata una cosa premeditata, mai ho voluto farle del male'

Alessia Pifferi in aula, 'Non ho ammazzato mia figlia'

Alessia Pifferi in aula, 'Non ho ammazzato mia figlia'

"Non ho mai voluto far del male a mia figlia, non l'ho mai ammazzata, non ci ho mai pensato, non ho mai voluto farlo, non ho mai pensato che a Diana poteva succedere una cosa del genere, non è stata una cosa premeditata". Lo ha detto Alessia Pifferi con dichiarazioni spontanee in aula, prima della requisitoria del pm nel processo in corso a Milano. La 38enne è in carcere per aver lasciato morire di stenti la figlia Diana di 18 mesi nel luglio 2022, abbandonandola in casa da sola per sei giorni.