Domenica 14 Luglio 2024

Accordo con la Francia contro la chiusura del Monte Bianco

Mit, i lavori potrebbero essere rinviati a settembre del 2024

Accordo con la Francia contro la chiusura del Monte Bianco

Accordo con la Francia contro la chiusura del Monte Bianco

Il vicepremier e ministro Matteo Salvini ha avuto un nuovo momento di aggiornamento con il suo collega francese Clément Beaune sulla situazione al Frejus. I ministri hanno condiviso l'opportunità di evitare, almeno in questa fase, la chiusura del Traforo del Monte Bianco i cui lavori sono programmati dal 4 settembre al 18 dicembre. Lo rende noto il Mit. L'intesa tra i due è che il traforo del Bianco non chiuda lunedì. I lavori andranno ricalendarizzati indipendentemente dalla riapertura del Frejus. Probabilmente slitteranno a settembre 2024. In ogni caso, chiarisce il ministero, la formalizzazione della decisione spetta alla Conferenza intergovernativa che si dovrebbe tenere lunedì.