Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
28 ott 2015

La sonda Cassini ha sorvolato l'oceano di Enceladus, luna di Saturno

Uno storico avvicinamento, fino a 49 km, che serve per ottenere informazioni "sull'esistenza di attività idrotermali nell'oceano di Enceladus". Attività che potrebbero aver creato delle forme di vita semplice

28 ott 2015
featured image
OCT 26, 2015, SPACE, ENCELADUS IS A WORLD DIVIDED. TO THE NORTH, THE TERRAIN IS COVERED IN IMPACT CRATERS, MUCH LIKE OTHER ICY MOONS. BUT TO THE SOUTH, THE RECORD OF IMPACT CRATERING IS MUCH MORE SPARSE, AND INSTEAD THE LAND IS COVERED IN FRACTURES, ROPY OR HUMMOCKY TERRAIN AND LONG, LINEAR FEATURES. LIT TERRAIN SEEN HERE IS ON THE TRAILING SIDE OF ENCELADUS. NORTH ON ENCELADUS IS UP. THE IMAGE WAS TAKEN IN VISIBLE GREEN LIGHT WITH THE CASSINI SPACECRAFT NARROW-ANGLE CAMERA ON JULY 27, 2015. ZUMA24,
featured image
OCT 26, 2015, SPACE, ENCELADUS IS A WORLD DIVIDED. TO THE NORTH, THE TERRAIN IS COVERED IN IMPACT CRATERS, MUCH LIKE OTHER ICY MOONS. BUT TO THE SOUTH, THE RECORD OF IMPACT CRATERING IS MUCH MORE SPARSE, AND INSTEAD THE LAND IS COVERED IN FRACTURES, ROPY OR HUMMOCKY TERRAIN AND LONG, LINEAR FEATURES. LIT TERRAIN SEEN HERE IS ON THE TRAILING SIDE OF ENCELADUS. NORTH ON ENCELADUS IS UP. THE IMAGE WAS TAKEN IN VISIBLE GREEN LIGHT WITH THE CASSINI SPACECRAFT NARROW-ANGLE CAMERA ON JULY 27, 2015. ZUMA24,

Washington, 28 ottobre 2015  - Appuntamento rispettato con Enceladus, luna di Saturno ricoperta da un oceano liquido, per la sonda internazionale 'Cassini' , che oggi pomeriggio è transitata sulla regione del polo sud a soli 49 chilometri dalla sua superficie.  Lo storico avvicinamento serve a raccogliere tutte le informazioni possibili dalla nube di particelle ghiacciate che vengono emesse dall'area polare meridionale di Enceladus. 

Frutto di un progetto congiunto a cui partecipano la Nasa, l'Agenzia spaziale europea (Esa) e l'Agenzia spaziale italiana (Asi) la sonda Cassini orbita intorno a Saturno dal 2004. Venne lanciata nell'ottobre del 1997 insieme con la sonda Huygens dell'Esa e, una volta raggiunto Saturno, ne ha studiato gli anelli e il campo magnetico. 

Gli scienziati cercano le prove di forme di vita semplici che su Enceladus con le attività idrotermali potrebbe avere. La Nasa ha tuttavia specificato che il sorvolo "non punta a cercare forme di vita, ma a trovare informazioni sulla possibilità che l'oceano che ricopre Enceladus sia abitabile". " Scoprire la presenza di idrogeno a livello molecolare nella nube" che sarà attraversata da Cassini "sarebbe una prova indipendente dell'esistenza di attività idrotermali nell'oceano di Enceladus", ha spiegato Hunter Waite, scienziato che fa parte della missione Cassini. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?