Le ricerche sull'home page di Google
Le ricerche sull'home page di Google

Google sta per cambiare qualcosa nel modo in cui propone i risultati delle ricerche agli utenti che lo interrogano ogni giorno sugli argomenti più diversi. Secondo il portale tech Search Engine Land, infatti, Big G avrebbe starebbe per introdurre sulla sua celebre home page un nuovo e più avanzato servizio di autocompletamento delle richieste. A fianco dei risultati suggeriti – secondo quanto rivelato - verranno visualizzati anche le domande più frequenti e i risultati alternativi correlati.

La nuova interfaccia studiata da Google
Ogni volta che si effettua una ricerca su Google, nella barra nella quale viene inserita la parola o la frase che si sta cercando, compaiono anche i risultati già individuati recentemente e collegati alla stringa e, più in basso, le query più richieste dagli utenti rispetto a quella parola.
Con il nuovo aggiornamento, almeno secondo le ultime indiscrezioni, questo schema al quale siamo ormai abituati, cambierà leggermente, arricchendosi di altre funzionalità per facilitare le ricerche sul web sul motore di Mountain View.

Le nuove feature del motore di ricerca
Oltre alle funzionalità esistenti appena descritte, sarà possibile trovare nell’interfaccia di Google anche le domande più frequenti relative a quella parola o frase. I risultati compariranno in una nuova colonna, situata lateralmente rispetto alla barra nella quale inseriamo la stringa da ricercare.
Più in basso, poi, si potranno trovare anche possibili risultati alternativi correlati alla query.
Si tratta di nuove e importanti funzionalità che probabilmente cambieranno ancora una volta il modo di usare il motore di ricerca dell’azienda americana, anche dal punto di vista della Search Engine Optimization e delle campagne promozionali.