Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
3 ago 2022
3 ago 2022

Woods dice no a 800 milioni per giocare nella Superlega araba

3 ago 2022

Tiger Woods ha rifiutato di unirsi alla nuova Liv Golf nonostante un’offerta fra i 700 e gli 800 milioni di dollari. A rivelare il retroscena a “Fox News” è stato Greg Norman, Ceo della nuova ricca Lega finanziata dall’Arabia Saudita. "Questa offerta è stata fatta prima che io diventassi il Ceo", le parole di Norman, che però non si stupisce della cifra messa sul piatto per convincere Woods: "Tiger è uno che fa la differenza e si cerca di reclutare il meglio del meglio". L’ex numero uno, come anche Rory McIlroy, ha deciso di restare fedele al PGA Tour al contrario di altri come Phil Mickelson, Dustin Johnson, Bryson DeChambeau ed Henrik Stenson.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?