Magnus Cort Nielsen fa tris alla Vuelta: il danese batte allo sprint Oliveira e altri 5 compagni di fuga, fra i quali l’azzurro Bagioli, quarto. Dainese regola poi il gruppo davanti a Trentin. Grande paura per il sudafricano Louis Meintjes, caduto e rimasto a lungo a terra prima di esser trasportato in ospedale. Classifica invariata con Roglic che alla vigilia delle ultime due tappe guida con 2’30’’ sullo spagnolo Mas e 2’53’’ sul colombiano Lopez. Al Benelux Tour sfiora il successo Sonny Colbrelli, battuto allo sprint da Caleb Ewan, lo svizzero Kung è il nuovo leader. Stesso destino per Andrea Vendrame, che al Classic Grand Besancon (Francia) è secondo alle spalle dell’eritreo Girmay.