Una superba Petra Vlhova (nella foto) si è imposta nel primo dei due slalom speciali di Coppa del Mondo in programma ad Are (Svezia). La slovacca 25enne con il crono di 1.45.15 ha preceduto l’austriaca Katharina Liensberger (1.45.36) e la fuoriclasse statunitense Mikaela Shiffrin (1.45.80). Per Vlhova è la ventesima vittoria in carriera ma anche un decisivo passo in avanti verso la possibile conquista della Coppa del mondo. Infatti con questo successo supera di nuovo in classifica generale la svizzera Lara Gut-Behrami: Petra ha 1320 punti e Lara 1256 . Oggi ancora slalom ad Are e ancora Lara Gut-Behrami non sarà in pista nella disciplina che non ama. Ieri male le azzurre: sono finite fuori nella seconda manche le uniche due in gara, Irene Curtoni e Martina Peterlini.

Uomini impegnati oggi a Kranjska Gora, per un gigante con De Aliprandini che si candida a protagonista. Domani lo slalom.