Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 giu 2022

Vinicius rinnova al Real: con una clausola da un miliardo

Lo United insiste per Eriksen, il Barcellona ammette l’interesse per Lewandowski. E il Bayern vuole Manè

16 giu 2022

LONDRA (INGHILTERRA)

Il Manchester United insiste per Christian Eriksen. Il 30enne trequartista danese è ancora senza squadra per la prossima stagione: rilanciatosi nei mesi scorsi al Brentford dopo l‘arresto cardiaco durante Euro2020, l‘ex interista è in scadenza a fine mese ma non ha ancora deciso il da farsi. Di sicuro Eriksen ha dimostrato di poter essere ancora decisivo: con lui in campo il Brentford ha vinto 7 partite su 11, chiudendo al 13esimo posto. Stando a “The Athletic“, i Red Devils si sarebbero dunque fatti avanti. Dal ritiro della nazionale danese Eriksen ha ammesso: "Ho diverse offerte ed opzioni, le stiamo valutando e decideremo. Mi piacerebbe tornare a giocare in Champions ma non è fondamentale".

Il Bayern è pronto a presentare una nuova offerta al Liverpool per per Sadio Manè: 35 milioni, più 5 di bonus. Il Liverpool è disposto a cedere l’attaccante senegalese, ma non a queste cifre. In Spagna Vinicius (nella foto) è pronto a prolungare con il Real Madrid fino al 2026 o 2027: il giovane brasiliano, che ha deciso con un gol la finale della Champions contro il Liverpool, percepirà 10 milioni netti a stagione. Nel suo contratto verrà inserita una clausola rescissoria da un miliardo. Eduard Romeu, vicepresidente del Barcellona, esce allo scoperto sulla vicenda Lewandowski, rivelando il segreto di Pulcinella, ossia che il polacco ha manifestato un certo interesse per un eventuale trasferimento in Catalogna.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?