Sport
14 settembre 2018
Genova si ferma, un mese fa il crollo del ponte Un minuto di silenzio e 43 rintocchi delle campane per commemorare le altrettante persone rimaste uccise dal crollo del ponte Morandi. Genova si è fermata alle 11.36, ora esatta della tragedia avvenuta un mese fa, il 14 agosto scorso. In prossimità del viadotto la cerimonia in ricordo delle vittime. "Oggi è il nostro Ground Zero", ha detto il sindaco Bucci. "Questa tragedia non piegherà Genova, assicura il governatore ligure Toti. "La città aspetta scelte concrete", il messaggio del capo dello Stato Mattarella. Oggi intanto al via gli interrogatori davanti ai pm per i primi 4 indagati.
Sport Tech Benessere Moda Magazine