Storia choc quella pubblicata dal pilota russo Nikita Mazepin che, fresco dell’annuncio di un accordo pluriennale con la Haas in Formula 1, ha postato su Instagram una storia in cui toccava il seno a una ragazza, apparentemente ubriaca. "Alma del Caribe sei la migliore" il commento che accompagnava il video. La storia è stata ben presto rimossa da Mazepin, ma non abbastanza in fretta da non essere notata e ripostata sui social da molti utenti. Resta da capire ora come si comporterà la Federazione dell’Automobile. Intanto è arrivata la condanna della Haas, team per il quale correrà il prossimo anno: "Il team Haas F1 - è scritto in una nota - non tollera il comportamento di Nikita Mazepin nel video recentemente pubblicato sui social media. Inoltre, il fatto che il video sia stato pubblicato sui social media è una condotta che il team trova ripugnante".