Sorpasso in vetta alla classifica della Vendée Globe, la massacrante regata in solitario intorno al mondo. Il francese Charlie Dalin su Apivia ha preso la testa dopo giorni di inseguimento sui connazionali Thomas Ruyant su LinkedOut (+18,3 miglia) e Yannick Bestaven su Maitre CoQ IV, leader della regata fin dal Pacifico (+25,8 m ). Alla latitudine di Caraguatatuba, località balneare nello stato di San Paolo del Brasile, si trova un pacchetto di testa nutrito: : dietro i primi tre si trovano gli altri francesi Damien Seguin su Groupe Apicil (+40.9 m) e Louis Burton su Bureau Vallée 2 (+56.7 m) e il tedesco Boris Herrmann su SeaExplorer - Yacht Club de Monaco a 78 m., il più veloce di giornata.