Un finale tinto d’azzurro quello che connoterà l’ultima partenza, quella dei leader, nell’Abruzzo Alps Open sul campo di Miglianico. Jacopo Vecchi Fossa, grande favorito per l’ultima vittoriosa apparizione sul percorso abruzzese, ha concluso il secondo giro in 64 colpi che, dopo il 66 iniziale, lo ha portato a quota -12. Ha così affiancato Edoardo Giletta, leader dopo il primo turno. Fossa ha iniziato fortissimo, con 5 colpi guadagnati nelle prime 6 buche, e un giro senza errori. Alle loro spalle il dilettante francese Tom Vaillant a un solo colpo che giocherà con il primo amateur azzurro in classifica, Riccardo Bregoli a -9.

a.r.