14 mar 2022

Un rigore al 94’ evita il ko a Mou

Udinese

1

Roma

1

Primo tempo: 1-0

UDINESE (3-5-2): Silvestri 6.5; Becao 6.5, Pablo Marí 6, Perez 6 (36’ st Zeegelaar 6); Molina 7.5, Pereyra 7, Jajalo 6, Makengo 7 (41’ st Samardzic 6.5), Udogie 6; Beto 6, Deulofeu 6.5 (41’ st Pussetto 6.5). In panchina: Padelli, Gasparini, Arslan, Nuytinck, Benkovic, Nestorovski, Soppy. Allenatore: Cioffi 6.5

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio 6; Mancini 5.5, Smalling 5.5, Ibanez 5.5; Karsdorp 5 (28’ st Veretout 6), Oliveira 6 (1’ st El Shaarawy 6.5), Cristante 5.5, Zalewski 5 (20’ st Afena-Gyan 6); Pellegrini 5.5; Zaniolo 5, Abraham 5.5 (20’ st Shomurodov 6). In panchina: Fuzato, Boer, Vina, Perez, Maitland Niles, Diawara, Bove, Keramitsis. Allenatore: Mourinho 5.5

Arbitro: Di Bello di Brindisi 5

Reti: 16’ pt Molina, 49’ st Pellegrini (rig).

Note: ammoniti Deulofeu, Afena Gyan, Makengo, Ibanez, Becao.

UDINE - La Roma riacciuffa al photofinish una partita che sembrava persa e strappa un punto al Friuli contro l’Udinese. 1-1 il risultato finale: bianconeri in vantaggio al 16’ con Molina e padroni del campo per gran parte del match, forcing finale dei giallorossi e rigore di Pellegrini (concesso per fallo di mano di Zeegelaar) realizzato al 93’.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?