Le coppe europee di rugby sono sospese: dopo il forfait dei club francesi, infatti, l’European Professional Club Rugby, l‘organismo che gestisce i tornei internazionali della palla ovale, ha deciso lo stop. "Per le autorità francesi – spiega l’Epcr – la partecipazione dei top 14 alla Heineken Champions Cup e alla Challenge Cup in questo momento costituisce un rischio troppo elevato, per cui non abbiamo altra scelta che sospendere". L‘EPCR e la Ligue Nationale de Rugby, la lega rugbistica francese, ha spiegato come "il governo francese abbia indicato ai club francesi di posticipare la loro partecipazione ai tornei dell‘EPCR per il mese di gennaio, sia per le partite in programma in Francia che per quelle che dovrebbero essere giocate nel Regno Unito e in Irlanda".