12 mar 2022

Tirreno-Adriatico, Barguil primo a Fermo Comanda Pogacar

C’è sempre Pogacar in testa alla Tirreno-Adriatico, nel giorno in cui il francese Warren Barguil (Arkea-Samsic) vince la quinta tappa la Sefro-Fermo di 155 chilometri. Barguil ha preso parte alla fuga di gruppetto e poi è rimasto solo, precedendo di qualche secondo sul traguardo il belga Xandro Meurisse e l’italiano Simone Velasco. Tadej Pogacar (Eau), arrivato a una trentina di secondi dal vincitore insieme con il belga Remco Evenpoel, che lo segue in classifica generale a 9 secondi. Oggi penultima frazione della Corsa dei Due Mari, la Apecchio-Carpegna di 215 chilometri.

In Francia, Mathieu Burgaudeau ha vinto la 6ª tappa della Parigi-Nizza, da Courthézon ad Aubagne, 214 km con 5 Gran premi della montagna. Secondo il danese Mads Pedersen davanti a Wout Van Aert.

In classifica generale guida lo sloveno Primoz Roglic con 39“ su Yates.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?