Matteo Berrettini sul campo di Wimbledon (Ansa)
Matteo Berrettini sul campo di Wimbledon (Ansa)

Londra, 3 luglio 2021 - Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego volano agli ottavi di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam in corso sui campi in erba londinesi. 

Il tennista romano, numero 7 del tabellone, ha battuto lo sloveno Aljaz Bedene con un perentorio 6-4 6-4 6-4. A Berrettini è bastato tenere sempre il servizio e 'brekkare' l'avversario una sola volta a set per portare a casa il risultato. Il 25enne non ha mai perso la concentrazione, ed è stato molto regolare con la prima di servizio sua arma principale insieme al dritto. Lunedì affronterà il bielorusso Ilja Ivashka, che ha regolato con un periodico 6-4 l'australiano Jordan Thompson.

Vittoria netta anche per Sonego (n. 27), che si è imposto in tre set, col punteggio di 6-3 6-4 6-4, l'australiano James Duckworth, numero 91 del ranking internazionale. Il tennista piemontese negli ottavi dovrà vedersela con Roger Federer, cha ha sconfitto il britannico Cameron Norrie con il punteggio di 6-4 6-4 5-7 6-4