Wimbeldon (Ansa)
Wimbeldon (Ansa)

Londra, 28 aprile 2021 - Wimbledon cancella la domenica di riposo. Dal 2022 non ci sarà più il "Middle Sunday", lo hanno annunciato gli organizzatori del torneo di tennis più famoso del mondo, unico del Grande Slam che si giochi sull'erba. 

Dal prossimo anno si giocherà anche la domenica della prima settimana: prima era intoccabile. Questro va a influire sulle partite dei tabelloni principali, che saranno distribuite nell'arco di 14 giorni. 

Ma non è la prima volta, Wimbledon aveva saltato il giorno di riposo domenicale quattro volte: 1991, 1997, 2004 e 2016. 

Comunque si torna a giocare, questa è la nota positiva, dopo lo stop forzato dell'anno scorso imposto dal Covid: le restrizioni imposte  in Gran Bretagna dal 21 giugno dovrebbero cadere, anche grazie all'ottima campagna vaccinale.

L'All England Club sta valutando l'accesso al pubblico, ma in un numero di spettatori limitato ad almeno il 25% della capienza dell'impianto.