Roger Federer (Ansa)
Roger Federer (Ansa)

Wimbledon, 12 luglio 2019 – Spettacolo ed emozioni oggi nelle semifinali di Wimbledon 2019. Il match clou era sicuramente Federer-Nadal (per la 40esima volta uno contro l'altro in carriera): partita spettacolare risolta dallo svizzero in 4 set, dopo colpi mozzafiato da ambo le parti. Federer a 38 anni vola in finale contro Novak Djokovic che ha piegato Roberto Bautista Agut. Per lo svizzero è la finale numero 12 ai Championship. 

Nadal-Federer

Risultato: Federer vince 7-6;1-6; 6-3; 6-4 e conquista la finale

Partita spettacolare, come ampiamente prevedibile. Primo set tiratissimo, con lo svizzero che si impone al tie break. Passaggio a vuto di Roger nel secondo, con Nadal che sale in cattedra e chiude 6-1. Federer resetta completamente nel terzo set, conquista un break che gli consente di chiudere 6-3. Stesso copione nel quarto set, con lo svizzero in controllo e Nadal che perde diversi scambi prolungati da fondo campo. Inusuale per il maiorchino. Federer fallisce due match point sul 5-3 (servizio Nadal) e va a servire per il match: ultimo game da cardiopalma, Roger salva una palla break e poi sale a match point, ma Nadal salva. Ace e quarta palla della partita, ma Rafa  ancora non si arrende. Si va allora al quinto match point: Nadal lungo nello scambio, Federer centra la sua 12esima finale a Wimbledon. 

Djokovic-Batista Agut

Risultato: 6-2 4-6 6-3 6-2, serbo in finale

È Novak Djokovic il primo finalista. Il tennista serbo si è sbarazzato dello spagnolo Roberto Bautista Agut al termine di quattro set (6-2, 4-6, 6-3, 6-2) e si è preso il pass per l’ultimo atto, in attesa di sapere se affronterà Roger Federer o Rafa Nadal.