Berrettini in azione
Berrettini in azione

New York, 7 settembre 2021 - A distanza di quasi due mesi dalla finalissima di Wimbledon, Matteo Berrettini e Novak Djokovic tornano a sfidarsi. Stavolta non sul manto erboso londinese, ma sul campo in DecoTurf di Flushing Meadows. In palio c'è un posto in semifinale agli Us Open 2021, che per il romano vorrebbe dire scrivere un altro pezzo di storia personale e del tennis nostrano. E' successo solo una volta infatti che un azzurro approdasse fino in semifinale del torneo newyorkese: fu Corrado Barazzutti nel 1977, quando ancora si giocava sulla terra verde di Forest Hills. Berrettini proverà a emulare l'impresa dell'ex ct e a infrangere così i sogni di gloria di Djokovic, che va a caccia del tanto agognato Grande Slam. 

I precedenti

 

Berrettini ha affrontato tre volte il serbo nella sua carriera. L'ultimo precedente è ovviamente la finale di Wimbledon, vinta in rimonta dal classe '87 dopo che il nostro portacolori si era aggiudicato il primo set. 3-1 (6-7, 6-4, 6-4, 6-3) il risultato finale in favore dell'attuale numero 1 della classifica Atp. Il primo match fra i due risale invece al novembre 2019, quando alle Finals di Londra Djokovic si impose per 2-0 (6-2, 6-1) in poco più di un'ora di gioco. L'altro incontro fra i due è andato in scena sulla terra rossa di Parigi in occasione dei quarti di finale della scorsa edizione del Roland Garros. A trionfare è stato nuovamente Djokovic per 3-1 (6-3, 6-2, 6-7, 7-5).

Orario e dove vedere l'incontro

 

La sfida è in programma nella notte italiana fra mercoledì 8 e giovedì 9 settembre, per la precisione alle 2:15. Sarà possibile seguire l'incontro sui canali Eurosport 1 (210) ed Eurosport 2 (211) di Sky e su Dazn (per chi possiede una Smart Tv). Il quarto di finale tra l'italiano e il serbo sarà trasmesso anche in streaming da Dazn, Eurosport player e Discovery+. Per gli abbonati Sky, disponibile l'applicazione o il sito di Sky Go. 

Leggi anche: Sinner eliminato