Jannik Sinner (Ansa)
Jannik Sinner (Ansa)

Miami, 1 aprile 2021 - "La miglior settimana della mia carriera? Lo scopriremo alla fine del torneo. Ma sono felice di essere in semifinale". E che semifinale, verrebbe da dire. Non una come tutte le altre, ma quella al Miami Open, ossia la prima in carriera in un Masters 1000. Un po' di emozione non può non esserci per Jannik Sinner, reduce da successo su Bublik. Dall'altra parte però il talentino del tennis italiano non ha nessuna intenzione di adagiarsi sugli allori. Sente il profumo dell'impresa, vede la finale a un passo e punta il mirino già a domani, quando ad attenderlo ci sarà la sfida contro Roberto Bautista Agut, che Sinner ha battuto in tre set (6-4, 3-6, 7-5) solo pochi giorni fa, in occasione dei sedicesimi di finale del torneo di Dubai, sulla stessa superficie in cemento del Miami Open.

Avversario in forma

Il 32enne spagnolo però è ostacolo duro: non caso nei quarti ha mandato al tappeto Daniel Medvedev, testa di serie numero 1 e principale favorito alla vittoria del torneo. E lo ha fatto con autorità. Va da sé che quello di domani si annuncia essere un match equilibrato almeno quanto quello andato in scena a Dubai e che Sinner dovrà interpretare nella giusta maniera se vorrà proseguire nella propria fantastica avventura a stelle e strisce. 

Orario e dove vedere l'incontro

Il match è in programma per venerdì 2 aprile e avrà inizio indicativamente attorno alle 19 (ora italiana). La partita sarà trasmessa in esclusiva da Sky Sport, per la precisione su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Arena (numero 204), e potrà essere seguita anche in streaming, attraverso l'applicazione o il sito di SkyGo. 

Leggi anche: Il programma della seconda tappa della MotoGp