3 feb 2022

Sinner positivo al Covid: niente torneo di Rotterdam

Il numero 10 della classifica mondiale fermato dal Covid-19

francesco bocchini
Sport
Jannik Sinner
Jannik Sinner

 

Milano, 3 febbraio 2022 - Dopo il bel torneo disputato in Australia, dove è arrivato fino ai quarti finale, prima di essere messo ko da Stefanos Tsitsipas, Jannik Sinner è costretto a fermarsi. Il tennista altoatesino è infatti risultato positivo al Covid-19. Già in isolamento, il classe 2001 e attuale numero 10 della classifica Atp dovrà quindi saltare il torneo di Rotterdam, in programma dal 5 al 13 febbraio. "Andy Murray e Jo-Wilfried Tsonga sostituiscono Daniil Medvedev e Jannik Sinner nel 49° ABN AMRO World Tennis Tournament - si legge nel comunicato diffuso dagli organizzatori del torneo - Jannik Sinner, che non può recarsi a Rotterdam a causa del Covid, sarà sostituito da Jo-Wilfried Tsonga, vincitore dell'ABN AMRO World Tennis Tournament nel 2017".

 

Leggi anche - Federer: "Spero di tornare in campo ad aprile o a maggio"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?