Jannik Sinner vince il torneo di Anversa (Ansa)
Jannik Sinner vince il torneo di Anversa (Ansa)

Anversa, 24 ottobre 2021 - Jannik Sinner vince la finale al torneo Atp 250 di Anversa e diventa il primo italiano a centrare quattro titoli nello stesso anno. Il 20enne altoatesino ha asfaltato l'argentino Diego Schwartzman 6-2 6-2 in un'ora e sedici minuti sul veloce indoor belga. 

Il tennista di San Candido, da domani 11esimo nel ranking Atp, nel 2021 ha firmato Washington, Melbourne, Sofia e adesso Anversa. Un record incredibile per un 20enne, che ha fatto meglio di Corrado Barazzutti e Paolo Bertolucci nel 1977, e Fabio Fognini nel 2018, fermi a tre tornei. E parlando di primati va ricordato che Sinner è anche il più giovane tennista italiano della storia ad aver giocato cinque finali in un'unica stagione (il secondo italiano dopo Panatta). 

Il successo ad Anversa permette all'altoatesino di continuare la rincorsa verso le Finals in programma il prossimo mese a Torino: sale al decimo posto superando Cameron Norrie e guadagnando altri 100 punti sul polacco Hubert Hurkacz che l'aveva battuto in finale a Miami. La sua rincorsa a Torino riparte da lunedì all'Atp 500 di Vienna, e poi seguirà il '1000' di Parigi Bercy.