Lorenzo Sonego (Ansa)
Lorenzo Sonego (Ansa)

Parigi, 4 ottobre 2020 - Lorenzo Sonego sfida Diego Schwartzman negli ottavi di finale del Roland Garros. L'argentino domina la partita, con l'azzurro che fatica anche dopo lo stop di un'ora causato dal maltempo. Nel terzo set Sonego tenta un'ultima reazione per allungare la sfida, ma non è sufficiente per evitare la sconfitta per 1-6, 3-6, 4-6.

Sinner batte Zverev, è ai quarti del Roland Garros

Trevisan batte Bertens e vola ai quarti di finale

PRIMO SET - Schwartzman salva due palle break al primo game e conquista lui il break nel secondo gioco. Sonego effettua immediatamente il contro-break nel gioco successivo, ma durante il quarto game il match viene sospeso a causa delle avverse condizioni meteorologiche. La partita riprende un'ora dopo con un break dell'argentino, che passa sul 3-1 e poi conferma tenendo il servizio. Schwartzman chiama il fisioterapista, ma dopo lo stop sembra riprendersi senza troppi problemi, tanto che si prende un altro break e vola sul 5-1. Sonego tira l'ultimo game fino al vantaggio, però il tennista avversario non molla un centimetro e porta a casa il servizio. Il primo set si chiude 6-1 per Schwartzman.

SECONDO SET - La seconda frazione del match risulta sulla falsa riga della prima. Schwartzman conquista due break, sale sul 3-0 e Sonego patisce anche dei problemi al polso destro. Il tennista italiano chiama il medical time out e poi riprende regolarmente a giocare, seppur accusando qualche fastidio. Sotto 4-0, Sonego mantiene il servizio per la prima volta in tutto il match, grazie anche al suo primo ace. L'italiano fa break e si avvicina, anche se in svantaggio 5-3. L'argentino serve però per il set lo vince lasciando a zero l'avversario.

TERZO SET - Il terzo set è il più combattuto della partita. Sonego tenta il tutto per tutto, tiene i propri servizi e trova il break tenendo a zero Schwartzman sul 4-3. Il tennista argentino risponde immediatamente con un contro-break, che mina la fiducia dell'azzurro. Sonego ce la mette tutta, ma l'avversario chiude il set sul 6-4 e vince anche il match.