Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
31 mag 2022

Roland Garros 2022, il racconto dell'impresa di Martina Trevisan

L'azzurra supera lo scoglio dei quarti di finale e l'Italia torna in semifinale per la prima volta dopo nove anni. Affronterà l'americana Cori Gauff

31 mag 2022
gabriele sini
Sport
Italy's Martina Trevisan plays a forehand return to Canada's Leylah Fernandez during their women's singles match on day ten of the Roland-Garros Open tennis tournament at the Court Philippe-Chatrier in Paris on May 31, 2022. (Photo by Valery HACHE / AFP)
Martina Trevisan (Ansa)
Italy's Martina Trevisan plays a forehand return to Canada's Leylah Fernandez during their women's singles match on day ten of the Roland-Garros Open tennis tournament at the Court Philippe-Chatrier in Paris on May 31, 2022. (Photo by Valery HACHE / AFP)
Martina Trevisan (Ansa)

Parigi, 31 maggio 2022 - Martina Trevisan continua a sognare al Roland Garros. Nove anni dopo l'ultima volta, l'Italia torna ad avere una tennista azzurra in semifinale sulla terra rossa di Parigi. La Trevisan ha sconfitto in tre set la canadese Leylah Fernandez, al termine di un match molto combattuto. Ora il prossimo scoglio si chiama Cori Gauff, protagonista del successo nel derby americano contro Sloane Stephens.

La cronaca del match

Primo set - Martina comincia col piede giusto: sfrutta al meglio la pressione della Fernandez e, al primo game, conquista il break. La Trevisan continua a martellare, la canadese le annulla una palla break nel quinto gioco ma dopo si scioglie. Un piccolo problema al piede costringe la Fernandez a chiamare un medical time out, dopo il quale soffre terribilmente e inizia a commettere tanti errori gratuiti. L'azzurra si prende il secondo break al settimo game e chiude la pratica sul 6-2.

Secondo set - La Fernandez sembra essersi ripresa dal fastidio al piede e cerca di chiudere gli scambi velocemente per non forzare. I primi game scorrono equilibrati, poi al quarto la canadese conquista il break, subito recuperato dalla Trevisan per il 3-2. La rivale dell'azzurra commette qualche altro errore di troppo e incassa un break al nono gioco, con la Trevisan che sale sul 5-4. Nel game decisivo al servizio, però, la pallina sembra pesare il triplo: l'italiana non sfrutta un match point e la Fernandez vince il game. Le due volano al tie-break sul 6-6. Martina, conscia di aver sciupato una grande opportunità, fatica mentalmente più che tecnicamente e perde anche il tie-break. La partita si allunga al terzo set.

Terzo set - La Trevisan resetta quanto accaduto finora e vince i primi tre game, compreso quello con la Fernandez al servizio. La canadese è in grande difficoltà e finisce sotto per 4-0. Con grande caparbietà si prende il break al quinto gioco, ma l'azzurra vola sul 5-1. Martina si ritrova a servire per il match e, esattamente come nel secondo set, fallisce e incassa un break. La Trevisan riesce, al turno successivo alla battuta, a chiudere definitivamente il set sul 6-3 e portarsi a casa la partita.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?