Jannik Sinner
Jannik Sinner

Milano, 9 novembre 2019 – Finale da non perdere all’Allianz Cloud di Milano che oggi ospita l'ultimo atto del Next Gen Atp Finals 2019. L'italiano Jannik Sinner, 18 anni, sarà in campo per giocarsi il titolo di miglior tennista della nuova generazione. Sarebbe il primo azzurro della storia a vincere il prestigioso torneo inaugurato nel 2017. Di fronte l’australiano Alex De Minaur, numero 18 delle classifiche mondiali, che in semifinale ha superato Tiafoe. Non ci sono precedenti tra i due giocatori.

Sinner, numero 93 del ranking, parte sfavorito dai pronostici, ma nell'ultimo anno il 18enne ci ha abituato a belle sorprese. L'ultima ieri sera contro Kecmanovic, nel match che l'altoatesino ha dominato dopo un inizio balbettante. Nell'aprile scorso l'esordio nel circuito Atp a Budapest, poi il debutto ai Masters 1000 di Roma (dopo aver vinto il primo incontro con Steve Johnson, numero 59 al mondo, si era arreso al secondo turno a Tsitsipas, settimo al mondo)

L'estate scorsa Sinner è entrato nel tabellone principale degli Us Open e il 22 luglio è salito alla posizione numero 199 della classifica mondiale diventando il tennista più giovane della stagione nella top 200. Un nuovo successo nei Challenger lo ha fatto balzare al 130esimo posto. Ad Anversa ha raggiunto la semifinale battendo Majchrzak, Monfils e Tiafoe: ora è il più giovane italiano della storia a raggiungere la top 100. Sicuramente il più promettente. 

Finale Next Gen in tv

La finale Next Gen godrà della prima serata televisiva e della diretta in chiaro. Appuntamento oggi, sabato 9 novembre, alle ore 21 in diretta su Supertennis Tv, canale 64 del digitale, visibile anche in streaming su Supertennis.tv.